Buono come un Ragù di Coniglio


Il Ragù al Coniglio è' una tipicità Toscana troppo spesso relegata al ruolo di "piatto secondario" o comunque tra quelli meno richiesti nel mondo della ristorazione. Si tratta invece di rivalutare questo condimento e di riscoprire nel Ragù di Coniglio, quella prelibatezza che in effetti rappresenta, almeno per il sottoscritto. Mi piace assaporarlo in vari modi e proprio in questi giorni, ne ha volutamente riscoperto il gusto e la morbidezza, utilizzadolo per crostini caldi o per condire una buona pasta.

Sabato scorso avevo degli ospiti in casa e ho "cucinato" un delicato, ma ottimo, Ragù al Coniglio con delle mezze maniche di semola di grano duro e un'immancabile spolverata di parmigiano. E' stato un successo e i commensali hanno molto gradito il piatto, pretendendo un Bis.

Ho utilizzato uno dei nostri nuovi prodotti, il Ragù di Coniglio, per testare sui miei ospiti, la mia positiva esperienza fatta alcune sere prima) sempre assaporando questo splendido prodotto, accompagnato da un buon calice di vino rosso.

La carne di Coniglio, per noi Toscani, è una scelta dettata dalla tradizione contadina delle nostre terre. E ancora oggi, il Coniglio, è uno degli animali da cortile più amati e apprezzati dai nostri allevatori, che in modo particolare ed esclusivamente nelle piccole fattorie o negli agriturismo (quelli veri che producono direttamente) continuano a tramandarsi, questa antica tradizione, l'arte dell'allevare animali da cortile come stile di vita e di lavoro. "Vai da Giuseppe e fatti dare un Coniglio non troppo grosso" era una richiesta che mia madre mi faceva spesso e di solito il venerdì per la domenica successiva. Era una consuetudine e una festa che almeno ogni 15 giorni veniva proposta dalla massaia ai familiari, alternando il Ragù e i crostini, al Fritto, al Fegato in padella (una prelibatezza) che ormai sta purtroppo diventando, un'attività in via di estinzione. Si sa i giovani amano i cibi più esterofili e meno (purtroppo) genuini. Ma non sanno cosa si perdono.

Ragù di Coniglio Cucina Toscana.

Confezione in vasetto da 180g.

Già cucinato e pronto all'uso.

Featured Posts
Recent Posts
Archive
Search By Tags
Follow Us
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Google+ Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • LinkedIn Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • Google+ Social Icon

Registrati e ricevi le ultime novità

Certificazione Bollo CE

Copiright FST Fabbrica Sughi Toscana  - Via A. Modigliani 27/A  -  56010 Vicopisano - Pisa (Italy - P iva 02211800517